1. 1 - ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1.1 Il contratto stipulato tra LOGISTICA MACERATESE S.r.l. e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, dell'ordine da parte di LOGISTICA MACERATESE S.r.l.. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

1.2 Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 50 e ss del D.Lgs. 206/05.

1.3 Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

2 - PREZZI DI VENDITA E MODALITÀ D’ACQUISTO

Tutti i prezzi sono da intendersi iva inclusa. La spedizione è gratuita e compresa nel prezzo totale. Gli ordini andranno effettuati dall’apposita sezione regione/provincia di consegna al fine di fornire tipologia prodotto e prezzo disponibile per quel magazzino, tutti gli ordini che non corrisponderanno alla reale regione/provincia di consegna verranno eliminati, il Cliente potrà quindi chiedere il rimborso oppure ripetere l'ordine dalla sezione corretta. Se necessario facchinaggio interno abitazione dovrà essere selezionato durante la fase di acquisto. I PREZZI NON SONO VALIDI PER LE ISOLE MINORI PER IL QUALE VERRA’ FATTO UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO.

3 - METODI DI PAGAMENTO ACCETTATI

3.1 Bonifico Bancario anticipato: durante la fase di acquisto verranno comunicati i dati bancari e l’IBAN. Selezionando questo metodo di pagamento verrà applicato uno sconto del 3%.

3.2 PayPal: E’ possibile pagare direttamente con il proprio account PayPal

3.3 Carta di credito: Circuiti Visa, Mastercard, Maestro, VISA Electron, American Express ecc. tramite Paypal

3.4 AmazonPay: Paga con il tuo account AmazonPay

3.5 ScalaPay: Ricevi subito il tuo ordine e paga in 3 comode rate dello stesso importo, senza interessi

4 - MODALITÀ DI CONSEGNA

4.1 Tempi di Consegna

Generalmente le consegne avverranno in circa 4 giorni lavorativi dal momento dell’accredito. I tempi indicati sono tempi medi ed indicativi tuttavia il cliente verrà sempre preavvisato telefonicamente per concordare data e orario indicativo di scarico.

4.2 Modalità di scarico

I bancali ordinati saranno recapitati al cliente tramite mezzi dotati di sponda idraulica e transpallet e lo scarico della merce avverrà a terra a “bordo strada” ovvero nel punto in cui sarà possibile accedere e scaricare con il camion. Non sarà possibile effettuale la consegna in zone non adatte ai mezzi utilizzati. Nel caso in cui, in fase di acquisto, sia stata selezionata la consegna interno abitazione, si provvederà ad effettuare il relativo facchinaggio con addebito della maggiorazione prevista.

4.3 Preavviso telefonico

Il trasportatore effettuerà un preavviso telefonico per concordare data e orario indicativo di consegna, nonché modalità di scarico più adeguata. Il Cliente è tenuto a rispettare tale data e far trovare disponibile qualcuno presso il luogo di scarico, in caso contrario la merce verrà riportata in magazzino con conseguente costo di giacenza e riconsegna.

4.4 Rifiuto di ricezione

Nel caso il cliente rifiuti in maniera ingiustificata la consegna o non risulta reperibile nel giorno e luogo concordato telefonicamente, Logistica Maceratese Srl riporterà la merce a magazzino addebitando i costi di giacenza e relativa riconsegna.

4.5 Spese di Giacenza

Le spese per lo giacenza sono definite in 20 € per gestione pratica più 1 euro al quintale per giorno di giacenza. A saldo di tale importo sarà possibile sbloccare la merce.

4.6. Riconsegna a domicilio

In caso sia necessario effettuare la riconsegna per problemi non imputabili alla Logistica Maceratese srl sarà necessario corrispondere una tantum di 90€ per coprire tali spese.

4.7 Risoluzione del contratto con ritorno al mittente

A seguito di una permanenza a magazzino di più di 20 giorni il contratto si riterrà risoluto. Logistica Maceratese Srl si impegna a risarcire il cliente dell’importo pagato, decurtato dalle spese di Giacenza e di riconsegna al nostro magazzino di stoccaggio più vicino.

5 – Modalità di accettazione della merce

E’ compito e responsabilità dell’acquirente verificare eventuali mancanze o danneggiamenti della merce durante la fase di scarico ed effettuare un’annotazione dettagliata sulla bolla di consegna. Eventuali incongruenze della merce riscontrate in seguito alla consegna non potranno essere imputate a Logistica Maceratese Srl o al trasportatore.

6 – Diritto di recesso

Le norme sul diritto di recesso sono indicate negli art. 64/67 del d.lgs. n. 206/2005. Il consumatore, se non soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrente per i beni dal giorno del loro ricevimento.
Tale diritto può essere esercitato solo da consumatori, per cui tutti gli acquisti effettuati per scopi non estranei all’attività imprenditoriale o professionale, ossia laddove viene inserito un riferimento di Partita IVA nell’apposito modulo d’ordine, non godono di tale diritto.
Il consumatore potrà esercitare il diritto di recesso effettuando apposito reclamo o con l’invio della comunicazione via e-mail. Qualunque tipo di comunicazione (compreso il reclamo) deve essere seguita a pena di decadenza entro 48 ore da una lettera raccomandata.

Tutti i costi di ritorno della merce a Logistica Maceratese Srl, sono a carico dell’acquirente, il quale avvalendosi di un proprio trasportatore o appoggiandosi ai nostri corrieri, provvederà a rispedirci la merce integra, senza mancanze e con imballo originale. 
Una volta ricevuta la merce e verificato che le sue condizioni siano le medesime della fase pre-vendita, procederà al rimborso dell’acquirente dell’importo decurtato dalle spese di Giacenza e riconsegna descritte nei punti 4.3 – 4.4 e 4.5 opportunamente calcolate.

7 – Giurisdizione e foro competente

Per ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d'acquisto stipulati vige la giurisdizione italiana. Fatta salva, la disposizione di cui all'art. 63 del D.Lgs. n. 206/2005, qualsiasi controversia tra le parti, in merito all'applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del presente contratto sarà di esclusiva competenza del Foro di MACERATA.